mercoledì 20 giugno 2012

Nicola Piovani - La vita è bella

   Sabato scorso, nella magica cornice del cortile del Castello normanno-svevo di Bari, ho assistito al concerto "Piovani dirige Piovani". La serata ha inaugurato la rassegna dell'ente e della soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici denominata i "Concerti al Castello", che prevede un ciclo di quattro concerti in programma tra giugno e luglio con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari.  
   Il maestro Nicola Piovani ha diretto l'Orchestra barese, che ha magistralmente eseguito alcune sue musiche scritte per il cinema. 
   Il programma era articolato in tre suites sinfoniche dedicate rispettivamente ai fratelli Taviani, a Benigni e a Fellini. Per la suite Taviani sono state eseguite le colonne sonore dei film La notte di San Lorenzo, Good morning Babilonia e Resurrezione. Quella dedicata a Benigni includeva Pinocchio e La vita è bella, e quella a Fellini La voce della luna e Ginger e Fred
   L'orchestra era in formazione completa, con in più la fisarmonica, due pianoforti, quattro percussionisti e persino la chitarra.... che essendo il mio strumento ho apprezzato tantissimo. Due ore di ottima musica, brani molto celebri che hanno incantato il pubblico presente. E' stato emozionante alla fine poter stringere la mano ad un grande della musica italiana. 

   Nicola Piovani ha composto le musiche per oltre centocinquanta film di vari famosi registi, oltre a quelli già citati, del calibro di Tornatore, Monicelli, Bellocchio, Moretti, Placido, Bigas Luna e tanti altri. Ha anche lavorato per il teatro, componendo musiche di scena e collaborando con registi come Vittorio Gassman, Luca De Filippo, Luigi Magni e Pietro Garinei. 
   Alla domanda su quale sia la sua opera preferita, ha risposto l'ultima che ha scritto - nello specifico "Viaggi di Ulisse" - perché l'ultima a cui ci si è dedicati e quella meno suonata delle altre
   Nella sua carriera Nicola Piovani ha ricevuto tre David di Donatello, quattro premi Colonna Sonora, tre Nastri d'argento, due Ciak d'oro e, per le musiche de La vita è bella di Benigni, un premio Oscar. 
   Su richiesta del compositore, la cantante israeliana Noa ha scritto dei versi per il tema principale di questa straordinaria colonna sonora.
   "E' stato come se la musica mi avesse detto: per favore, scrivi i versi per me". Queste le sue parole per una melodia affascinante ed evocativa, parte di un film carico di significati, commovente e vero. Riporto alcuni versi di "Beautiful that way", che è poi diventato uno dei più grandi successi di Noa. 
  
... e quel che sognamo è solo amore.

Conserva la risata nei tuoi occhi 
presto verrà premiato il tuo aspettare 
non dimenticheremo i nostri dolori 
e penseremo ad un giorno più allegro 
perché la vita è bella così.

   E sulle note di questa meravigliosa musica io ho realizzato il seguente video, montando insieme alcune mie fotografie ed altre trovate nel web.




-----------------------

   Chiedo scusa a tutti i miei amici ed amiche se in questo periodo sono un po' assente dalla blogosfera. Purtroppo a ciò mi costringono la polvere, la presenza di operai in casa, i vari impegni e disagi, la luce e connessione wi-fi spesso staccati e ... tanta stanchezza. In queste foto potete vedere le condizioni attuali del mio appartamento. Ho avviato da una decina di giorni dei lavori di ristrutturazione e naturalmente non ho più la mia postazione per pc e soprattutto il tempo. Mi hanno promesso di finire entro due settimane.... speriamo!! E poi mi attende dover pulire ed ordinare :-(( 
   Quando potrò collegarmi e soprattutto avrò più tempo a disposizione passerò a trovarvi, se così non fosse confido nella vostra comprensione. 


28 commenti:

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Grande musica!
Non preoccuparti ti aspetteremo sempre; non è facile collegarsi con i lavori in casa.
Salutoni a presto.

Tomaso ha detto...

Cara Rita questa è stupenda musica.
Senti che per varie ragioni arrivi a singhiozzo non preoccuparti noi aspetteremo fino che potrai esserci allora forse troverai delle nuove che saranno passate e dimenticato i problemi che avevo.
Ciao con un forte abbraccio.
Tomaso

strega bugiarda ha detto...

Sono una disordinata e disorganizzata, era tempo che volevo venire a trovarti, ma non capisco perchè non riesco a fare quello che mi arreca un grande piacere.
Pensando alle musiche e alle parole scritte, mentre leggevo mi sono emozionata, sarà stata una fatata serata e tu unisci all'amore che hai per il bello e la musica un saper porgere e descrivere che mi coinvolge e piace.
Un abbraccio forte forte...
e un sorriso

Joe Black ha detto...

No, non so suonare il pianoforte ma quando mi siedo davanti alla mia tastiera lei diventa un bellissimo strumento coi grandi tasti in bianco e nero. E sento le note e mi lascio trasportare. Nella mia follia scrivo parole e leggo musica. Sento il pianoforte e leggo versi.
Rita, l'amore è in primis sopra ogni cosa per questo la vita è bella. E'bella quando l'ascolti e lei si lascia cantare. Non smettere mai d'amare perché amando la vita diventa un meraviglioso concerto!
Un bacio mio empatica amica che riesci a farmi sognare dentro le immagini d'un video che esterna la dolcezza senza sconfinar nella retorica!

P.S.:Buon lavoro per i restauri di casa! A me è toccato 3 anni fa e ancora ne sento la stanchezza! Però ne valeva la pena

Ambra ha detto...

Ciao. Sono in partenza per qualche giorno. Ti lascio il mio saluto.

Cirano ha detto...

meravigliosa canzone; bentornata Rita e auguri per i lavori....

Dony ha detto...

Oh povera, mi dispiace saperti sommersa dalla polvere!!!
Il video è bellissimo, la tua immagine finale sorridente poi è la ciliegina sulla torta...
In attesa del tuo ritorno ti ringrazio ancora una volta per il premio Almohada che ho postato in questi giorni...e il tuo post mi ha fatto venire voglia di riguardarmi La vita è bella!!!
A prestissimo Rita carissima!!!
Un abbraccio, Dony

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Rita, questo video è la prova concreta che la vita è bella!..... dobbiamo coglierla oggi, domani e sempre!!! Ciao un bacio e tranquilla noi ti aspetteremo

Valentina ha detto...

Ciao dolce Rita!
Che nome, che parole e che video..complimenti per la scelta!
E tranquilla che noi ti aspettiamo, a braccia aperte..con la casa sottosopra l'ultimo pensiero è potersi connettere quindi tranquilla che è IMPOSSIBILE dimenticarsi di te!
Un abbraccio forte forte*

Guard. del Faro ha detto...

Nel mio profilo sull'Angolo c'è scritto che adoro la musica da film
(e, fra i suoi compositori più illustri, Piovani) dunque non è un amore dell'ultimo momento, di quelli, per così dire, di circostanza.
Fra tutte le musiche che ha composto preferisco "Quanto ti ho amato" (il testo, come certo saprai, è di Benigni).
Trovo che sia di una struggente bellezza.
Ciao Rita, visto che a giorni parto, profitto per lasciarti un cordialissimo saluto.

Adriano Maini ha detto...

La musica di Piovani che conoscomio va dritta al cuore! Auguri per i tuoi lavori!

Sciarada ha detto...

Ciao carissima Rita, avere a che fare con delle ristrutturazioni fa perdere la testa, in bocca al lupo!
Per quanto riguarda Piovani trovo meravigliosa la sua risposta alla domanda su quale sia la sua opera preferita, da buon genitore ama la più fragile, quella che ha ancora bisogno di cure per crescere.
Non affaticarti troppo e sorridenti giornate!

Adriana Riccomagno ha detto...

Una colonna sonora indimenticabile.
Tieni duro coi lavori, vedrai dopo che soddisfazione!

Chiaretta ha detto...

Ciaooo! Mamma mia com'è ridotta casa!! Poverina, capisco in che situazione ti trovi! Vedrai che finirà presto ;-) Intanto noi ti aspettiamo, ok? ^_^
Immagino la bellezza della cornice del Castello normanno di Bari, dev'essere molto suggestiva!
Un bacione e a presto

Luigi ha detto...

sai che Noa ha cantato proprio questa canzone durante la veglia con il Papa nel recente incontro con le famiglie?
E' stato un momento indimenticabile
Spero finiscano presto i lavori
Un abbraccio

Teo Dor ha detto...

Nel stancarti tanto, non ti sei dimenticata di offrirci momenti di grande incanto. Grazie Rita!
Buon lavoro! e tanta felicita!
Un tenero abbraccio!

Vele Ivy ha detto...

Che meraviglia! Una serata magica in una cornice stupenda... dal post traspaiono le emozioni che hai vissuto!

Elio ha detto...

Ti invidio per il bellissimo concerto.
E' vero che, molte volte, quando si guarda un film non si fa molta attenzione alla colonna sonora e la si scopre successivamente in radio od in TV. Piovani è un grande, come del resto Ennio Moricone. Ciao e buona serata domenicale.
PS - Ho finito anch'io da poco qualche restauro in casa e ti capisco.

Pupottina ha detto...

una bellissima serata e uno spettacolo emozionante!!!
non ti preoccupare per l'assenza, anche io con il caldo sto diventando un po' latitante ... la tua assenza è comprensibile visto come procedono i lavori che stanno davvero rivoluzionando la tua casa O_O ... all fine vedrai che ne sarà valda la pena ;-)
buon inizio settimana

Costantino ha detto...

Un saluto ed un arrivederci a presto,Costantino

Mari da solcare ha detto...

Ci sei tutta, in tutta la tua melodiosa essenza, in questo post!
Grazie, amica mia del web.

Francesca ha detto...

Ciao Rita grazie per l'affetto dimostrato...spero che i tuoi lavori a casa finiscano al più presto (ho visto che hai un cantiere)! Stai tranquilla appena possiamo ci veniamo a salutare. L'amicizia rimane sempre!!!
Ti abbraccio e un grosso bacio...

Ambra ha detto...

Un personaggio con un'anima ricca di bellezza in grado di farla trapelare con la musica. Cos'altro si può dire di qualcuno che ha scritto la musica de "La vita è bella"?

Pino Palumbo ha detto...

Ciao...avevo letto qua e la tra i tuoi commenti della ristrutturazione!...ma è un disastroooo! come NON ti invidio!
Senti passavo per un saluto e...sul mio blog festeggio qualcosa di eccezionale! mi piacerebbe che le amiche e gli amici come te passassero! Ciao e buona giornata! ...non mancare e...passa parola! Ovviamente l'invito è rivolto a tutti quelli che passando di qua leggono quest'invito!

CRISTINA BERARDI ha detto...

Cara Rita, grazie per questo bel post...è un po' come se fossi stata anch'io al concerto! ...per i lavori tieni duro, mi raccomando :=))))
un affettuoso saluto e...grazie della tua visita :=)

costy ha detto...

Complimenti per il video, l'atmosfera che hai regalato attraverso le foto, la musica, le parole...e perchè no...anche attraverso l'assenza forzata che ci lascia assaporare degnamente il tuo ritorno!
Buone vacanze se non dovessimo ritrovarci subito
Costy

vickyart ha detto...

ciao cara! sono passata ho ascoltato la musica..ma capperi nn sono riuscita a lasciarti un commento con il cell!! mi mancava una parte del post! bellissima la musica..triste e bello il film che ho avuto il coraggio di vedere una sola volta..

angelo battaglia ha detto...

Ciao Rita, mi trovo nel tuo blog, grazie a molti amici in comune, ho visto la tua presentazione del blog, è ben fatta, anche se la musica di sottofondo disturbava molto il tuo bel discorso, ma può darsi che era un problema del mio pc, che con il caldo va un pò in tilt, se ti va e se vuoi puoi visitare il mio blog fotografico, ne sarò felice. Ciao a presto Angelo.