lunedì 18 aprile 2011

Robert Browning - Bacio

"Siamo fusi insieme.
In questo momento che mi dona finalmente a te,
per una volta attorno a me, sotto di me, sopra di te.
Io sono certo, in questo fugace momento,
che a dispetto del tempo futuro e del tempo passato,
tu mi ami.
Quanto può durare questa sensazione?
Ah, dolcissima - eterno momento - questo e niente più.
Quando l'estasi è al culmine
ci aggrappiamo alla sua essenza,
mentre le guance bruciano, le braccia si aprono,
gli occhi si chiudono e le labbra si incontrano. "

(Robert Browning)


Gustav Klimt. Il bacio.  Belvedere Galery, Vienna
da www.osvaldoforastelli.it/Quadri


Versi molto intensi dedicati alla moglie Elizabeth, anch'essa autrice di poemi e romanzi.


Il bacio, contatto intimo e seducente,
principio e culmine dell'estasi.
Solo un bacio può trasformare il tempo da fugace ad eterno.
Un bacio fa perfetto il presente.
Ignora il passato e annulla il futuro.

Nessun commento: